mercoledì 28 luglio 2021

"Tra un po' la gente ti chiamerà Padre" Omelia di Mons.Aupetit per le Ordinazioni Sacerdotali a Saint-Sulpice

Omelia dell'Arcivescovo di Parigi  alla Messa delle Ordinazioni sacerdotali  a Saint-Sulpice (Parigi).
 
 
 
 
S.E.R. Mons. Michel Aupetit, il 26 giugno scorso ha ordinato 12 sacerdoti  per l'Arcidiocesi di Parigi. 
 
Quando ti sento rispondere "eccomi" alla chiamata di Dio, non

mercoledì 21 luglio 2021

Dopo il Motu Proprio Traditionis Custodes "vogliamo vivere questa prova nella fede e nella fedeltà"

Il comunicato ufficiale – tradotto in italiano – pubblicato il 20 luglio scorso dalla Fraternità Sacerdotale San Pietro (FSSP) sul Motu proprio «Traditionis custodes». 
Ci riconosciamo appieno nelle parole e nei sani propositi ecclesiali e spirituali espressi dalla  Fraternità Sacerdotale San Pietro. 
AC  

venerdì 16 luglio 2021

Dopo il Motu Proprio di Papa Francesco: la ghigliottina è pronta ma tocca ai vescovi azionarla

Due lievi scosse di terremoto a Norcia, la città di San Benedetto, sono avvenute poco dopo la pubblicazione del Motu Proprio di Papa Francesco che contiene delle infinite restrizioni alla celebrazione della Messa tradizionale in latino,annullando i precedenti decreti  del Motu Proprio Summorum Pontificum di Benedetto XVI che dal 2007 avevano "liberalizzato" la Messa dei nostri Padri nella Fede, dei Martiri e dei Santi. 

Oggi, sabato 17 luglio 2021 dopo una dolorosa notte insonne ci troviamo

sabato 10 luglio 2021

I fedeli italiani dei Coetus Summorum Pontificum e i siti "tradizionalisti"

I fedeli italiani dei Coetus Summorum Pontificum e i siti "tradizionalisti": tutelati o traditi?
Nelle chiese Summorum Pontificum ci sono tante persone che hanno fatto percorsi di comunione e ritorno a casa, chi dalla SSPX, chi dall'ateismo o da altre religioni (persino dall'Islam), tutti attirati dalla bellezza

domenica 27 giugno 2021

"Nessun passo indietro" per togliere l' odio anticristiano dalle strade...

Dal secondo dopoguerra si sono spontaneamente creati dei comitati e delle organizzazioni a difesa di quegli uomini e di quelle donne che, a causa di una diversa sensibilità,  sono stati oggetto in ogni epoca di inumane persecuzioni psicologiche, fisiche e sociali. 
Il vivo e sanguinante ricordo dell'onore conculcato di tanti nostri fratelli e di tante nostre

lunedì 14 giugno 2021

Il “ritorno” della Messa antica alla Congregazione per il Culto Divino: per abbattere le barriere e riconoscere la diversità

"E' scherzo od è follia" ( Un ballo in Maschera, atto primo). 
Il Motu Proprio Summorum Pontificum, attuato ampissimamente, fin dalla sua promulgazione, con episcopale entusiasmo in tutte le diocesi italiane è divenuto ora, in tempo di coronavirus, una delle maggiori e pressanti preoccupazioni pastorali

giovedì 3 giugno 2021

I fedeli dei Coetus "Summorum Pontificum" sono invitati a recitare il Santo Rosario per la santificazione delle anime e per superare ogni difficoltà


Postiamo l' appello di ricorrere individualmente o coralmente alla preghiera, invocando la materna protezione della Santissima Vergine Maria, perchè il Signore conceda a noi fedeli  di continuare ad abbeverarci alle fresche sorgenti rigerative della Liturgia antica, mai abrogata ed attualmente disciplinata dal